Viene definita così la diagnosi effettuata nelle fasi iniziali di sviluppo della malattia. L'individuazione precoce dell'insorgere di una malattia offre non soltanto maggiori possibilità di cura, ma permette anche di attuare interventi meno aggressivi e di assicurare una migliore qualità di vita.

Tratto da wikipedia pagina della voce diagnosi

In generale la prognosi è migliore quanto più precocemente viene svelata la malattia, perché nei casi in cui è possibile una terapia, e che sono fortunatamente la maggioranza, questa ha la possibilità di incidere più efficacemente. Ciò vale in particolare per i tumori maligni, per i quali è accertato che una diagnosi precoce può modificare significativamente in senso favorevole la prognosi.

La elevata sensibilità del Bio-Explorer consente di identificare processi biochimici patologici in ciascuna area cerebro-spinale o sistemica, che possono portare a malattie neurodegenerative, degenerative o tumorali, anche molti anni prima dei segni clinici, consentendo, finalmente, una vera diagnosi precoce.