Il Craving e' il momento in cui vi e' un forte ed irresistibile bisogno, di assumere la sostanza (alcool o droga).

E' un desiserio compulsivo che diviene fortissimo ed incontrollabile, e se non soddisfatto, puo' provocare sofferenza psicologica, fisica, ansia, insonnia, aggressivita' ed altri sintomi depressivi.

Puo' esserci anche se non c'e' dipendenza fisica e puo' comparire anche nel momento in cui la persona rivede la sostanza oppure se torna in un luogo dove andava quando era dipendente.