Bio-Explorer, L'innovazione nella diagnosi precoce non invasiva delle patologie del SNC cognitivo, sensoriale e motorio.  Diagnosi delle patologie degli organi interni.  Cause che hanno generato la malattia in esame


Bio-Explorer, diagnosi precoce

Esplorazione rapida delle principali aree cerebrali interessate dalle patologie neurodegenerative:

Tronco encefalico, nuclei della base, corteccia temporale e parietale, corteccia motoria, corteccia occipitale, corteccia frontale e prefrontale, ipotalamo, ipofisi, epifisi, talamo, ippocampo, tattile, simpatico e parasimpatico, corpo calloso, meningi, cervello addominale e midollo spinale, suddivise per emilato.

  • Ricerca di metaboliti e cataboliti caratteristici delle malattie neurodegenerative ed infiammatorie con possibilità di effettuare diagnosi precoce e affidabile con largo anticipo sui segni clinici.
  • Tutte le patologie del Sistema Nervoso Centrale facilmente riconoscibili: Alzheimer, Demenza vascolare, Demenza di Pick, Lewy Bodies Disease, Parkinson, Progressive Supranuclear Poulsy, Sclerosi Multipla, Sclerosi laterale amiotrofica, Huntington, Schizofrenia, Encefalite virale, Glaucoma, Maculopatie, danni da alcol e droghe e molte altre patologie correlate ad organi sistemici.
  • Verifica analitica dei processi degenerativi attivi: ossidativi, nitrosilanti, glicosilanti, infiammatori, eccitatori, batterici, virali; proteine patologiche, fattori di crescita, metalli, etc.
  • Controllo dell'efficacia della terapia, molecola per molecola e determinazione della dose ottimale e tollerabilità, prima della somministrazione.
  • Misure non invasive affidabili e ripetibili di tipo passivo e responso dei tests in tempo reale con istogrammi a colori. Lettura automatica dei marcatori usati.

La metodica Bio-Explorer basata sulla Q.E.D. (Quantum Electro Dynamics in Medicine)

E' noto che, al momento della diagnosi di patologie neurodegenerative, gran parte dei neuroni interessati è già stata perduta. Sarebbe di fondamentale importanza poter disporre di una metodica diagnostica in grado di anticipare i segni clinici di molti anni, aprendo così la porta ad una terapia altrettanto precoce e potenzialmente efficace. La metodica Bio-Explorer ci consente finalmente di effettuare uno screening di massa periodico, per individuare la presenza di metaboliti con funzione di marker di patologia, già presenti nelle specifiche aree cerebrali e spinali. Bio-Explorer, impiegando meccanismi interattivi basati sull'interferometria magnetica, largamente studiati dalla fisica quantistica, supera brillantemente l'ostacolo della barriera emato-encefalica ed è in grado di effettuare diagnosi precoci impiegando come markers le specifiche molecole caratteristiche di ciascuna patologia, rilevate in ambito intra ed extra-cellulare in quattordici aree cerebro-spinali, anche se presenti a livelli minimi di quantità (nM o pM).

I dati ricavati dai tests sono in perfetto accordo col quadro rappresentato dalla letteratura scientifica per ciascuna patologia, letteratura dalla quale sono state ricavate le indicazioni per l'individuazione dei marcatori.

Marcatori base forniti:

Ossidazione-Nitrosilazione:

8-OHdG (DNA), 3-NT (perossinitrito), X.O. (ossid. xantina), H202, MDA, GTR (ac. arachidonico), AZA (ac. linolenico), C/Z (carbonili zuccheri),C/P (carbonili proteine), Ac. Lattico.

Glicosilazione:

1 -HL (glicosilazione precoce), Emoglobina glicosilata.

Infiammazione:

IL-I α , IL1-ß  , IL-2 IL-4, IL-5, IL-6, IL-8, IL-9, IL-10, IL-12, IL-23, IL-27, TNF-α, TGF-ß1 , COX-2, PGE-2, PGF-2, TXA-2,.

Marcatori batterici e virali:

IFN-α , IFN-β , IFNγ , Ig-A, Ig-E, Ig-G.

Proteine ed amminoacidi:

α -Synuclein, β-Amiloide, BCL-2, Caspase-3, Caspase-7, S-100, Proteasome 20S, Proteina C reattiva, CPK, Myeloperossidase, 5-Chlorouracil, myo-Inositolo, Omocisteina, Tau, Transglutaminase, Ubiquitin, Glutamine synthetase, Albumina, Acetylcolinesterase, ß-Galactodidase, Fibronectin, Troponin 1, Glutatione-S-trasferase, Streptokinase.

Neurotrasmettitori, neuropeptidi, ormoni:

Adrenalina, Noradrenalina, Dopamina, Serotonina, Cortisolo, GABA, Acetilcolina, Acido glutammico, Acido aspartico, Glicina, Neurotensin, CRF, Bombesina, VIP, Leptina, Istamina, Insulina, Aldoslerone, Neuropeptide Y, Endorfine, Ossitocina, Pregnenolone, Progesterone, Testosterone,  Angiotensina II, Vasopressina, TSH, T3, T4, LH.

Metalli:

Al, Ca, Cd, Cu, Fe, Hg, Mg, P, Pb, Zn.

Alcol:

Acetaldeide, 5-hydroxytriptofolo.

Corsi di istruzione sulla metodica

I medici utilizzatori sono addestrati con uno specifico corso teorico-pratico.

Costruito da:

Biancone srl – Roma

Norme di qualita e sicurezza:

Prodotto certificato rispondente alle norme CE per prodotti medicali: 60601 -1,60601 -1 -1, 60601 -1 -2, 14971,60950-1, emissioni RF in Classe B (minimo livello), DL 46/97.

Bio-Explorer è un prodotto brevettato della Biophysics Research srl di Roma.